mpmath, AGM e Python

Oggi volevo continuare con il Fortran ma John D. Cook mi ha portato da un’altra parte. Parlo spesso di John, il suo è un blog da seguire, #sapevatelo!


Ieri sera se ne esce con questo post: Calculating pi with AGM and mpmath, mmmh! da leggere attentamente, anzi adesso lo provo, riguarda Python.

In questi casi la prima cosa che faccio è controllare se ho tutto quello che serve, qui ci vuole il modulo mpmath. È sufficiente aprire un terminale, lanciare Python e dare il comando import mpmath e se ritorna il prompt è tutto a posto altrimenti compare un messaggio d’errore. Naturalmente il modulo non l’avevo installato e, sono vecchio, a volte dimentico le cose, in questo caso il Software Center, l’ho installato dal suo sito.

Il codice riportato da John è OK, velocissimo, ho solo aggiunto print my_pi per visualizzare il risultato, ecco cosa si ottiene:


Adesso dovrei vedere tutta la documentazione di mpmath. Però c’è la directory demo, mmmh, va vedere. Uh! c’è mandelbrot.py!
OK, occorre il modulo pylab, da installare e ecco il risultato


bello vero? E c’è di mezzo matplotlib, ne avevo parlato tanto tempo fa, qui e qui.

Cosa centra Sonic? ne parlo sull’altro blog, quello più tranquillo, qui 😉

Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Trackback

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: