Monkeys

monkey_faceUn post non tanto serio (o serioso) ma ogni tanto —semel in anno …, avrebbe detto la Berta, la prof di ‘taliano, non troppo saepe, nèh— su una cosa che non so bene ma istruttiva –forse. O forse no.

Insomma c’è questa storia delle scimmie. Che ti ritrovi da tutte le parti, ce ne sono di davvero divertenti, in barili.

peterTutto è esploso con il Lisp, Common Lisp. E Peter Seibel. In effetti mi sento in colpa: sto copiando dal suo Practical Common Lisp come se –ecco troppo! Vale dire che è fatto molto bene, completo. Sto capendo tutto, anche se sono niubbo assay e anche non troppo smart. Fatto sta ed è che il sito di Peter si chiama Gigamonkeys, e lì trovate anche il perché.

Poi ci sono altri gigamonkeys on-teh-toobz, ecco qualche logos, uncorrelati:

logos
Ma forse no, c’è altro, davvero. In questi casi Urban Dictionary è una miniera. Adesso non voglio fare quello che linka tutto, potete –se avete la mia stessa fisima– cercare voi, io riassumo.

udEcco una parola di successo, di quelle che uno proprio non può farne a meno.

clouseau

Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: