CompleBlog

Any code of your own that you haven’t looked at for six or more months might as well have been written by someone else.
Eagleson’s Law

Tanto tempo fa –quando il mondo era giovane– un giorno salta fuori questo post.

E oggi è l’anniversario.
Io mi sono preparato un discorso di circo e stanza;
poi l’ho corretto;
poi l’ho rifatto;
poi l’ho riscritto ancora.
E infine buttato.

Il blog è cambiato perché io sono cambiato, altri interessi, non quelli che vanno di moda, posso permettermi di raccontare quello che voglio.
Personalmente ho visto Python crescere, più di quel che m’immaginavo.
E MatLab (lo so che bisognerebbe scriverlo tutto maiuscolo ma non ce la faccio) in certi ambienti è quello che ci vuole. In molti casi (quasi tutti) va benissimo il clone free Octave (anche se poi si scrive nella relazione che si è usato MatLab, fa professionale). Al suo posto io sarei per NumPy &co. –uh! Python.
Un’altra cosa che non avrei mai immaginato è come viene usato  MatLab  ——- Octave: nella sua REPL (ambiente interattivo, non so se REPL è da lisper). Non c’è bisogno di importare funzioni esterne, basta che rispettino le convenzioni (semplici, logiche, minime), che siano raggiungibili. Smetto che altrimenti ne parlo troppo bene e mi auto-convinco a cambiare idea.
Ah, JavaScript: lo sto vedendo, lo usano tutti, non è che ho un grande feeling, anzi… Ma è perché ormai sono tutti sul Web, con riferimento al mobile.
Ci sarebbe anche Java, ma sono più tentato da altre cose, completamente diverse, Haskell per esempio, chissà…
Non racconto di casi personali, di giovani cresciuti che adesso ne sanno molto più di me, di altri che hanno smesso di fare il manputer e si occupano di cose serie. Per quel che vedo è cambiato l’ambiente di lavoro, nessuno resta fermo per troppo tempo, si cambia, a volte costretti, a volte per scelta. Molto diverso da quando ero giovane.

Basta, sto ri-ri-riscrivendo quello che se rileggo mi accorgo che non mi piace. Chiudo qui, dicendo solo che il blog diventerà sempre più fuori dl mondo. Roba che se fossi in voi non so se leggerei.


😁

Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: