JavaScript 83 – conclusioni

Continuo da qui.

OK, finito l’esame dell’ottimo Eloquent LavaScript di Marijn Haverbeke 🚀 😊
Ottimo. Consigliatissimo. Il sottotitolo del libro è A modern introduction to programming. Vero ma io sono della vecchia scuola e JavaScript mi lascia un po’ perplesso come linguaggio, cosa nota e lollata, per esempio qui.

Ma sono solo io; il mondo la pensa diversamente. Nelle classifiche dei linguaggi che si pubblicano periodicamente JavaScript risulta sempre tra i primi. E io mi sono deciso a esaminarlo perché viene usato a Stanford.

La mia carenza, quella che m’impedisce di giudicarlo imparzialmente è che lo vedo come linguaggio tradizionale, da desktop. Cioè non lui ma Node (o equivalenti). Ignorando il Web e il suo ecosistema. Me l’hanno fatto notare tanti che non sanno che sono vecchio e ormai fuori dal mondo. Lo so che con CSS, HTML e qualcos’altro è quello che si usa adesso. OK, ci sarebbe anche il PHP (no, non voglio guardarlo). E tutti usano un’IDE come si deve. Probabilmente con Windows.

OK, magari qualcuno (l’amico PLG? ma dove lo trova il tempo?) potrebbe dire qualcosa, chissà… 😯

Un po’ di risorse le trovate sulla pagina Manuali e documenti di questo blog.
Node nella pagina citata è trattato separatamente (sono recidivo nel mio bias 😡).

Ah! un’ultimissima cosa di Node, per Linux. Riprendendo l’esempio di conversione dei fradi Fahrenheit in Celsius per renderlo eseguibile (OK, lo so, lo so ma repetita  juventus  juvant).

Dov’è Node:

Modifico lo script inserendoci la shebang, dev’essere la prima riga,

#!/usr/bin/node

if (process.argv.length > 2) {
  var F = process.argv[2];
  
  var C = (F - 32) * 5 / 9;
  C = C.toFixed(0);  
  console.log(F, "°F ->", C, "°C"); 
}

e lo rendo eseguibile

Per finire si può togliere l’estensione .js (conviene farne una copia, non si sa mai, metti che…) e per eseguirlo da una directory qualunque basta metterlo in una directory contenuta nella path, di solito ~/bin

:mrgreen:

Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: