Bitcoin – cosa mi aspetta?

Prima di cominciare a scrivere una precisazione: non ne so niente (nada, zilch) di economia. Questo post è solo per dire come la penso in questi giorni quando il valore della moneta virtuale (o come cribbio si chiama) sta skyrockettando oltre ogni previsione. Roba che neanche zio Paperone … E manca tuttora una qualsiasi dichiarazione della Banda Bassotti. Niente buio completo.

Oggi girulando as usual on teh toobz ho racimolato qualche dritta, opinione, pensiero, eccone gli URLs

Adesso il mio sentimento –tenere ben presente quanto scritto nell’incipit, nèh!
Senza andare troppo lontano a ravanare con Olanda e tulipani credo tutti abbiano qualche cognizione del crollo di Wall Street del 1929 e di quello delle dot-com del 2000: On March 10, 2000, the NASDAQ Composite peaked at 5,132.52, but fell 78% in the following 30 months. Ah! ce n’è stato un altro nel 2008-9, quello dal quale noi non ci siamo ancora ripresi (e chissà se…).

Ecco, a me sembra che presto –2018?– la storia si ripeterà. Peggiore. Assay.

Bon, l’ho detto, non me la prendo se sarò smentito. Anzi 😋

No, non ho idea di cosa capiterà quando scoppierà la bolla. Ma sono preoccupato proprio per questo. E perché è grossa-grossa (assay) 😯

🤩

Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: