Ancora sulle traduzioni automatiche

Continuo le mie prove con i traduttori automatici, con l’aiuto di una giovane amica che ha trovato il post precedente utile e divertente.

Perché non cominciare proprio dal primo esempio di Douglas Hofstadter, ci riserverà delle sorprese; questo è il testo originale:

In their house, everything comes in pairs. There’s his car and her car, his towels and her towels, and his library and hers.

La risposta di DeepL:

Nella loro casa, tutto è in coppia. C’è la sua auto e la sua auto, i suoi asciugamani e asciugamani, la sua biblioteca e la sua.

Quella di Bing:

Nella loro casa, tutto viene a coppie. C’è la sua macchina, la sua macchina, i suoi asciugamani, i suoi asciugamani, la sua biblioteca e la sua.

E quella di Google:

Nella loro casa, tutto viene a coppie. C’è la sua macchina e la sua macchina, i suoi asciugamani e gli asciugamani, e la sua biblioteca e la sua.

Tutte molto simili. E sbagliate, tutte allo stesso modo. Il problema è quello dei pronomi possessivi, come indicato da Doug. Inoltre DeepL lascia uno spazio dopo l’apostrofo in “C’è”. Peccato non conoscere qualche altra lingua, per esempio il tedesco, dove entrerebbero in gioco altri elementi ancora.

Girolando su Twitter abbiamo raccolto (ahimè, senza salvare il link) qualche esempio che riporto quasi senza commenti.

In #Portugal ist geschehen, was man sich in Deutschland kaum vorstellen kann: Die Sozialdemokratie verweigerte sich einer #GroKo, bildete eine #Minderheitsregierung. Arbeitsfreie Feiertage und die 35-Stunden-Woche im Öfftl. Dienst wurden wieder eingeführt.

DeepL

In #Portogallo è successo quello che difficilmente si può immaginare in Germania: La socialdemocrazia si rifiutò a un #GroKo, formando un governo di #minorità. Sono state reintrodotte le ferie senza lavoro e la settimana di 35 ore nel servizio pubblico.

Bing

In #Portugal che cosa può appena essere immaginato in Germania: la democrazia sociale rifiutata una #GroKo, formata una zeitschrift-luxemburg.de/35-stunden-woche-als-erster-schritt/ …. Vacanze non lavorative e la settimana di 35 ore nel ÖFFTL. Servizio sono stati reintrodotti.

Google

In #Portugal è successo quello che difficilmente si può immaginare in Germania: i socialdemocratici hanno rifiutato un #GroKo, formato un #Minderschaftsregierung. Vacanze non lavorative e la settimana di 35 ore all’aperto. Il servizio è stato reintrodotto.

Qui meglio Google; a DeepL (è tedesco) manca qualche parola; Bing si perde.

Ein Faschist schießt im italienischen #Macerata aus einem fahrenden Auto, verletzt mehrere Migranten, einen davon lebensgefährlich. Vor der Festnahme zeigt er den Hitlergruß. In Deutschland ist dieser mutmaßliche Terroranschlag weder eine Eilmeldung noch ein Twitter-Trend.

DeepL

Un fascista spara fuori da una macchina da guida in Italia #Macerata, ferisce diversi migranti, uno dei quali mortale. Prima dell’arresto, saluta a Hitler. In Germania, questo presunto attentato terroristico non è né un lampo di notizie né una tendenza a twitterare.

Bing

Un fascista spara in italiano #Macerata da una macchina di guida, ferendo diversi migranti, uno di loro pericolo di vita. Prima dell’arresto egli mostra il saluto di Hitler. In Germania, questo presunto attacco terroristico non è né una novità né una tendenza Twitter.

Google

Un fascista spara in italiano #Macerata da un’auto in movimento, ferendo diversi migranti, uno dei quali pericoloso. Prima dell’arresto, mostra il saluto di Hitler. In Germania, questo presunto attacco terroristico non è né una novità né una tendenza di Twitter.

Anche qui errori simili “im italienischen” viene frainteso; il saluto è nel tweet, come pure la chiusura. Risultati comprensibili ma da interpretare.

OH:
– Bartender: What’s your name?
– @arnaudbenard: Arnaud
– Bartender: You don’t know your name?
– @arnaudbenard : Arnaud, not “I don’t know”
#TravelingWhileFrench

DeepL

OH:
Bartender: Qual è il tuo nome?
@arnaudbenard: Arnaudard
Bartender: Non conosci il tuo nome?
Arnaudbenard: Arnaud, non “Non lo so”.
ViaggioIl Francese

Bing

Oh:
– barista: qual è il tuo nome?
– @arnaudbenard: Arnaud
– barista: non sai il tuo nome?
– @arnaudbenard: Arnaud, non “non lo so”
#TravelingWhileFrench

Google

OH:
– Barista: come ti chiami?
– @arnaudbenard: Arnaud
– Barista: non conosci il tuo nome?
– @arnaudbenard: Arnaud, non “Non lo so”
#TravelingWhileFrench

Qui la storiella franco-inglese. A DeepL mancano la parola “barista” e non capisce il nome. Nota perso: questo cognome è presente anche qui da noi in (almeno) due versioni (tradotte), Arnò e Arnaudo.

Wir haben in der Flüchtlingspolitik jedes Maß verloren 😡

DeepL

Abbiamo perso ogni misura nella politica per i rifugiati1?

Bing

Abbiamo perso ogni misura nella politica dei rifugiati

Google

Abbiamo perso ogni misura nella politica dei rifugiati 😡

Stessa risposta (quasi) per i tre traduttori. DeepL traduce l’emoji in “1l?”.

Ein 12jähriger Junge wurde aus #Hessen alleine nach #Mazedonien abgeschoben – obwohl seine Großmutter in Deutschland lebt und das alleinige Sorgerecht innehat. Der hessische Flüchtlingsrat berichtet über den Fall

DeepL

Un ragazzo di 12 anni è stato deportato da #Hesse a #Macedonia solo – anche se sua nonna vive in Germania e ha la custodia esclusiva. Il Consiglio per i rifugiati dell’Assia riferisce sul caso

Bing

Un ragazzo 12jähriger è stato espulso da #Hessen da solo a #Mazedonien-anche se sua nonna vive in Germania e mantiene la custodia esclusiva. I rapporti del rifugiato della tela di iuta sul caso

Google

Un ragazzo di 12 anni è stato deportato da #Hessen a #Macedonia da solo – sebbene sua nonna viva in Germania e abbia la custodia esclusiva. Il Consiglio dei profughi dell’Assia riferisce sul caso

Qui Bing si perde almeno due volte. Per tutti traduzione troppo letterale di “alleinige Sorgerecht”.

银霞~你那好冷的小手

DeepL
non traduce, conosce solo:
Italiano
Inglese
Tedesco
Francese
Spagnolo
Olandese
Polacco

Bing

Bancha ~ la tua piccola mano fredda.

Google

Yinxia ~ la tua mano è così fredda

Qui ci vorrebbe un ninjia esperto in manga/anime. Probabilmente meglio Google. 我不懂中文和日文 | 私は中国語と日本語を知らない

2018 #평창동계올림픽 대회⭐
벅찬 감동과 짜릿함을 안겨줄
#올림픽선수 들의 #아름다운도전 이야기,
차근차근 들어보실래요?

Bing

2018 #평창동계올림픽 torneo ⭐
Impressionante è
#아름다운도전 storie di #올림픽선수,
Vuoi entrare?

Google

2018 # Pyeongchang Giochi olimpici invernali
Entusiasmo ed eccitazione
# Belle storie di sfide degli atleti olimpici,
Ti piacerebbe sentirlo?

Anche qui molto meglio Google, anche se tenete conto che 나는 한국어를 모른다.

Per finire un paio di frasi di un racconto (eccezionale):

They say that the fifth elephant came screaming and trumpeting through the atmosphere of the young world all those years ago and landed hard enough to split continents and raise mountains.
No one actually saw it land, which raised the interesting philosophical question: when millions of tons of angry elephant come spinning through the sky, and there is no one to hear it, does it — philosophically speaking — make a noise?

DeepL

Dicono che il quinto elefante è venuto urlando e trombando attraverso l’atmosfera del mondo giovane tutti quegli anni fa e atterrato abbastanza duro per dividere i continenti e innalzare le montagne.
In realtà nessuno l’ha vista atterrare, il che ha sollevato l’interessante questione filosofica: quando milioni di tonnellate di elefante arrabbiato vengono in giro per il cielo, e non c’è nessuno a sentirlo, fa forse – filosoficamente parlando – un rumore?

Bing

Dicono che il quinto elefante è venuto urlando e trombando attraverso l’atmosfera del mondo giovane tutti quegli anni fa ed è atterrato abbastanza duro per dividere continenti e sollevare le montagne.
Nessuno in realtà ha visto la terra, che ha sollevato l’interessante questione filosofica: quando milioni di tonnellate di elefante arrabbiato venire filatura attraverso il cielo, e non c’è nessuno a sentirlo, lo fa-filosoficamente parlando-fare un rumore?

Google

Dicono che il quinto elefante è venuto a urlare e barrito attraverso l’atmosfera del giovane mondo tutti quegli anni fa e ha atterrato abbastanza forte da dividere i continenti e sollevare montagne.
Nessuno in realtà l’ha visto atterrare, il che ha sollevato l’interessante questione filosofica: quando milioni di tonnellate di elefanti arrabbiati vengono a ruotare nel cielo, e non c’è nessuno che lo ascolti, lo fa – filosoficamente parlando – fa rumore?

Non ci siamo: OK, si capisce il senso ma non si dice così. Poi Il quinto elefante di Terry Pratchett lo trovate anche in italiano. Ed è un racconto bello e istruttivo; altamente raccomandato.

Aggiornamento
Problema numerico per i norvegesi, qui.
Difficoltà di traduzione per le insegnanti, in italiano la parola non cambia con il genere, in tedesco e francese (e probabilmente non solo) i traduttori auomatici hanno problemi. Ho pasato un oretta della domenica pomeriggio trovando cose ma non posto il post (ahemmm…) preparato. Si parte da qui.

😋

Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: