Haskell – 202 – il linguaggio Arith: pretty printing

Continuo da qui, copio qui.

OK, ottimo prof. Yorgey 💥 Ma siccome sono solo, non in classe faccio a modo mio. Oltre al file literate carico le soluzioni trovate qui.

Lo so che non sarebbe corretto in classe, ma sono atipico (e discolo 👽).

L’esame del codice mi permette (credo sia la prima volta) di vedere un caso pratico (a dire il vero manca ancora qualcosa per renderlo eseguibile fuori da GHCi ma fa parte del gioco).

La mia impressione (solo mia, non esportabile) è che il codice risulta molto normale, ritiro le accuse di matematicità distribuite in passato.

E continuo con l’esame, post corto, lo so 😎

â­•

Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Trackback

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: