e, pi, una volta e adesso

Dave ci ricorda che approfittando delle feste –OK, leggete qui.

Io non solo non ho partecipato, neanche commentato. A dire il vero non avrei potuto, non c’ero ancora. Ma rimedio subito.

Oggi è facilissimo, viene aggratiss, per esempio con bc:

Le ultime 2 cifre possono essere non precise per problemi di arrotondamento, se del caso basta aumentare il numero di cifre richieste, attraverso la varialibe scale. Non ci sono problemi, l’hardware non è quello di Von Neumann, per esempio per 4000 cifre uso lo script pi.bc:

scale=4000
pi=4*a(1)
print pi
print "\n"
quit

e è nella funzione e(), avendo visto che la precisione non è un problema uso quella di default (20 cifre caricando la libreria matematica con -l)

Con Python basta installare uno dei moduli per la precisione arbitraria. Anzi probabilmente non è necessario se si usa SciPy/NumPy &co ma oggi un modo alternativo, più sexy, via mpmath installabile con pip3 install mpmath. seguendo le dritte di Fredrik Johansson qui, 100 mpmath one-liners for pi ecco:

OK, è una collaborazione, largo ai giovani!

Annunci
Posta un commento o usa questo indirizzo per il trackback.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: